I migliori articoli del web

Category: varie (page 1 of 2)

Master in marketing per i futuri professionisti della comunicazione

Master in marketing management, comunicazione e nuovi media

Un Master in Digital Marketing e comunicazione consente ai professionisti di domani di interagire con un pubblico costantemente connesso e informato. Facebook, Twitter, Instagram, Google+, YouTube: miliardi di persone accedono a contenuti di ogni genere direttamente dal proprio smartphone o tablet, quindi in qualsiasi momento e in qualsiasi luogo.

Si tratta di una trasformazione rivoluzionaria che obbliga a ripensare le modalità di comunicazione, anche in ambito lavorativo: le aziende, in particolar modo, devono necessariamente investire nel marketing management per conseguire un miglioramento della comunicazione e dell’advertising online. Il web, in altre parole, è diventano un mezzo indispensabile per entrare in relazione con il proprio pubblico e con i partner.

La frequenza di un corso di specializzazione in marketing, perciò, è utile per intraprendere con successo un percorso manageriale nel settore della comunicazione digitale. Uno dei vantaggi più significativi offerti dai master è senza dubbio l’approccio pratico: analisi di case studies, lavori di gruppo, workshop intensivi e soprattutto tirocini in azienda che favoriscono un inserimento immediato nel mondo del lavoro.

Digital Marketing: un programma intensivo sulla comunicazione

digital-marketingI master in comunicazione e marketing digitale si focalizzano sui nuovi media, offrendo un quadro completo delle strategie aziendali che devono essere sviluppate. Una panoramica ad ampio raggio, infatti, consente ai professionisti di individuare quale sia la migliore soluzione, valutando le caratteristiche specifiche della propria azienda.

Se tutte le imprese sono ormai obbligate a investire nel digitale, ogni realtà deve seguire un proprio percorso in linea con la propria identità e filosofia aziendale. I master vengono sviluppati partendo dal presupposto che l’Internet Economy sta assumendo un’importanza crescente per la produzione di ricchezza; allo stesso modo, viene considerato il fatto che più di un italiano su due è quotidianamente connesso in rete.

Questi due fattori hanno determinato un rapido sviluppo del marketing digitale e la conseguente creazione di percorsi di studio. Nell’ambito del master in digital marketing, vengono presi in considerazione non solo modelli teorici ma anche esperienze di successo: queste ultime, infatti, forniscono un’ispirazione per elaborare strategie vincenti e conquistare sempre nuovi pubblici.

Master Digital Marketing: le proposte di BBS

BBS, Business School dell’Università di Bologna, ha investito nel settore digitale proponendo ai suoi studenti due master in comunicazione e marketing.

Il Digital Marketing & Communication Executive Program è un master part-time che si articola in 7 residential della durata di due giorni (venerdì e sabato); a seconda dei propri interessi, i partecipanti possono prendere parte anche a singoli moduli. Gli argomenti approfonditi, infatti, sono svariati e comprendono marketing online, social media marketing, mobile marketing, e-commerce e molto altro ancora.

In alternativa a questo programma intensivo, è possibile optare per un master full-time della durata di un anno. Il Master in Digital Marketing & Comunicazione , interamente in lingua inglese, è rivolto a professionisti della comunicazione che vogliono confrontarsi con le nuove esigenze del mercato e maturare una significativa esperienza nell’ambito dei nuovi media.

Vinyl in streaming, per non perdere nemmeno un episodio

Vinyl

Una serie tv esordiente di grande successo

Vinyl è una serie televisiva statunitense che passando attraverso il genere musicale e drammatico racconta la vita a New York negli anni Settanta, ruotando attorno alle vicende di una casa discografica. Grandi sono i nomi che stanno dietro la creazione come quelli del musicista Mich Jagger, del regista Martin Scorsese, dello scrittore Rich Cohen e del produttore televisivo Terence Winter.

Si tratta di una serie televisiva recentissima, giunta ancora alla sua prima stagione ed ancora in produzione. In tutto 10 saranno gli episodi che ne faranno parte. E’ poi possibile vedere Vinyl in streaming sul portale di Sky Online. Negli Stati Uniti d’America, la messa in onda è iniziata su HBO (Home Box Office) il 14 Febbraio 2016.

In Italia, Vinyl viene trasmesso in lingua originale con sottotitoli italiani e dal 22 Febbraio nella versione interamente doppiata. Vinyl (in streaming e non) va in onda anche in Inghilterra. Come per l’Italia, qui è trasmessa da Sky Atlantic, un canale di origine tematica appartenente a Sky e completamente dedicato alle serie televisive. Già in previsione è la seconda stagione.

La trama

Vicende americane nelle contraddizioni newyorkesi

Sia coloro che seguiranno Vinyl in streaming che chi prediligerà il classico metodo televisivo, si farà sicuramente coinvolgere dagli intrecci che ne contraddistinguono la trama. Il tutto si svolge nella città americana di New York, inquadrata in un periodo storico davvero particolare per la Grande Mela, ovvero quello degli anni Settanta, in cui le contraddizioni storiche erano la parola d’ordine. Richie Finestra è il protagonista principale.

Proprio lui è il fondatore di un’etichetta discografica, denominata American Century Records. A causa di una grande crisi tale nome è destinato ad essere venduto. Questo stress psicologico fuori dalla norma porta notevoli cambiamenti all’interno della vita di Richie, sia sotto il piano lavorativo che sotto quello personale, in particolare nel rapporto con la moglie Devon (con cui ha anche 2 figli).

Altro personaggio importante di Vinyl è quello di Zak Yankovich, dirigente della casa discografica ed amico del protagonista. Tra le più disparate vicende e lo scorrere della vita musicale di New York, l’obiettivo della trama è uno solo: il salvataggio dell’American Century Records.

La messa in onda

Orari e canali su cui va in onda Vinyl

La serie televisiva Vinyl viene trasmessa ogni lunedì in ben 2 fasce orarie. Alle 3 di notte avviene la messa in onda della versione originale con sottotitoli italiani. Alle 21:10, invece, va in onda la versione doppiata in italiano. In realtà, però, sono ben 4 gli appuntamenti con questa serie televisiva. vinyl-keyart

Al classico appuntamento, infatti, su Sky Atlantic si affianca quello di Sky Atlantic +1 (con orari di programmazione spostati di un’ora rispetto al precedente). Gli orari, quindi, sono quelli delle 4 per la versione in lingua originale e delle 22:10 per la versione italiana. Per vedere Vinyl in streaming, invece, non vi sono orari, trattandosi di una visione esclusivamente online.

Personaggi ed interpretazioni

I nomi che hanno reso grande Vinyl

Vari sono i personaggi e gli interpreti attorno alle cui vicende ruota la trama di Vinyl. I personaggi sono i seguenti: Richie Finestra (il protagonista principale fondatore della casa discografica), Maury Gold (il mentore del protagonista), Scott Leavit (il capo degli avvocati della casa discografica), Julian Silver (il direttore dell’etichetta), Lester Grimes (un cantante), Kip Stevens (altro cantante), Skip Fontaine (delegato alle vendite), Clark Morelle (impiegato), Zak Yankovic (direttore e pubblicitario della casa discografica), Devon Finestra (moglie del protagonista).
Un cenno meritano direttamente coloro che si sono dedicati al doppiaggio della serie. Roberto Draghetti per Richie Finestra, Laura Lenghi per Devon Finestra, Massimo Rossi per Zak Yankovic.

Vinyl in streaming

Per non perdere nemmeno una puntata della propria serie preferita

Vinyl in streaming è disponibile sul portale di Sky Online. In particolare è sufficiente collegarsi al sito, e selezionare dai menù le voci Intrattenimento, Serie in onda, Vinyl e da qui si arriva alla pagina contenente tutti gli episodi disponibili.

Le sezioni vanno ricercate nell’ordine indicato. Sono attualmente disponibili 5 puntate appartenenti alla prima serie e tutti con una durata media che si attesta attorno ai 55 minuti. Solo il primo episodio è molto più lungo degli altri, durando ben 108 minuti. Per accedere al video è necessario essere registrati al portale o, in alternativa, effettuarvi l’accesso utilizzando il proprio account Facebook.

A proposito di questo social network è anche possibile condividere i video degli episodi direttamente sul proprio diario. Tutti gli episodi di Vinyl in streaming sono dotati di una scadenza (indicata in corrispondenza di ogni video), ovvero una data oltre la quale il video stesso non è assolutamente più visualizzabile e sarà destinato ad essere sostituito con altri episodi. Rimane, comunque, quello dello streaming il modo migliore per non perdere nemmeno una puntata della propria serie televisiva.

Attori italiani famosi: ad ognuno la sua storia

La curiosità della vita dei vip è sempre in aumento:

Ogni fans vuole sapere cosa succede al proprio beniamino.

Quando si hanno delle passioni, esse vanno coltivate nel tempo e man mano diventano parti integranti della vita dell’essere umano. Anche seguire la vita dei propri beniamini può essere una passione che si coltiva nel tempo e grazie alle varie riviste a disposizione ed alla marea di siti web che parlano di tutti i personaggi che fanno parte del mondo del cinema, rimanere aggiornati è davvero una cosa facile da fare.

Ovviamente bisogna saper fare una cernita tra i vari giornali ed i vari siti web, in merito a ciò va segnalato il link cinema.sky.it/cinema/attori-famosi.html esso permette una buona conoscenza su ciò che accade nella vita degli interpreti dei vari film, italiani e stranieri. Parlando però degli attori italiani famosi, il sito web in questione, espone le foto di coloro che hanno reso il cinema italiano di gran valore negli ultimi tempi.

La piccola lista degli attori italiani famosi inserito nel link:

Da Benigni a Servillo tanto per citare i primi due talenti italiani.

Aprendo il link sopra citato, il primo attore italiano che salta all’occhio è il bravissimo Roberto Benigni. Originario della regione Toscana, terra del suo sommo poeta Dante, padre della lingua italiana; non solo si è fatto apprezzare nella nostra nazione per il suo talento, ma ha saputo farsi valere anche in terra straniera. Mastroianni

Infatti è salito alla ribalta quando con il film La vita è bella del 1997 ha vinto ben 3 premi Oscar, dove uno è andato a lui nella categoria Miglior attore, onorando così l’Italia nel mondo. Subito dopo questo bravissimo interprete della nostra nazione, l’occhio ricade su un altro attore italiano che ha vinto anche lui il premio Oscar, ovvero Toni Servillo, il cui nome vero è Marco Antonio Servillo. Quest’ultimo, essendo l’attore protagonista del film di Paolo Sorrentino La grande bellezza, è stato insignito del premio Oscar con la motivazione Miglior film straniero.

Il talento degli attori italiani famosi non va di certo sottovalutato:

Ecco altri nomi illustri da tener conto.

Dopo due attori di questo calibro, che con la loro lunga carriera hanno avuto le giuste riconoscenze, nella categoria attori italiani famosi, non può non farne parte la bellissima, nonchè bravissima Monica Anna Maria Bellucci, in arte Monica Bellucci, colei che ha portato la bellezza italiana in terra francese.

L’artista per altro, nata nella famosa località umbra Città di Castello, è stata sposata a lungo con Vincent Cassell, anche se da circa 3 anni la coppia si è separata, nel loro lungo matrimonio hanno avuto anche due bambini. L’attrice giunta ai suoi quasi 52 anni, ha un curriculum cinematografico di tutto rispetto, visto che ha avuto modo di interpretare sia film di produzione italiana, che estera, giungendo fino negli Stati Uniti d’America, dimostrando quanto gli attori cresciuti in terra nostra siano dei buoni talenti. Parlando sempre della bellezza degli attori italiani famosi, viene normale citare anche Gabriel Garko.

L’attore, di origine torinese, ha aumentato la sua celebrità quando ha preso parte alla famosa serie televisiva italiana L’onore e il rispetto. Inoltre la sua fama ha avuto un altro picco proprio quest’anno partecipando al Festival di Sanremo, in onda sempre su Rai Uno, nelle veci di co-conduttore accanto al celebre Carlo Conti. La lista degli attori italiani famosi continua con l’ultima foto dove è raffigurata la bravissima Virna Lisi, l’attrice marchigiana scomparsa poco prima del Natale 2014, ha avuto una carriera davvero brillante.

Consultando la scheda che il sito web in questione mette a disposizione per tutti gli internauti, si può leggere quanto lungo sia l’elenco dei film a cui essa ha preso parte, iniziando nel lontano 1953, fino all’ultimo del 2014.

Altre notizie su di lei, parlano poi di quando ebbe tra i suoi ammiratori, il famoso cantante Frank Sinatra, che non ebbe però l’onore di essere contraccambiato. Inoltre si può leggere del suo pentimento a rifiutare un film del calibro di Agente 007 dalla Russia con amore, dove sarebbe stata la bond girl accanto all’attore scozzese Sean Connery.

Cartoni animati per bambini: importanza e valori

C’era una volta…la favola

La tecnologia prende sempre più piede nella maggior parte delle attività che quotidianamente svolgiamo, anche quelle più semplici. E tra queste rientra certamente il modo di intrattenere i bambini, facendoli divertire e anche sognare.

E così si fa spesso ricorso ai cartoni animati, autentici sostituti delle favole che un tempo, ora percepito come lontanissimo, intrattenevano i bambini di ogni età. Tantissimi ormai i canali che, ad ogni ora, trasmettono vari tipi di cartoni animati per bambini.

Diversi sono quelli pensati secondo le migliori logiche educative e pedagogiche, che dunque possono avere un ruolo di non scarso rilievo nella crescita dei bambini. Dunque importante è il ruolo dei cartoni animati per i bambini, capaci di trasmettere alcuni valori fondamentali nella crescita dei piccoli.

Non va considerato un mondo privo di significato ed insegnamenti quello dei cartoni ma, come possibile vedere se si fa attenzione anche ai piccoli dettagli e alle parole che vengono dette, possono far riflettere ed aiutare nell’apprendimento di alcuni valori.

L’importanza dei cartoni animati per bambini la si può riscontrare andando a prendere come riferimento uno dei colossi in tale ambito, ovvero la Disney. Fin dai primi cortometraggi della celebre azienda è possibile vedere come uno dei principali valori che venga trasmesso ai bambini è quello dello stare insieme e della condivisione, sempre all’insegna del divertimento.

Da non sottovalutare anche lo spirito di squadra che si può vedere in tante fiabe della Disney e che risulta essere di fondamentale importanza nella crescita dei bambini: infatti tutto ciò è volto a far entrare il bambino nella dimensione che tutto nella vita può diventare più bello se lo si vive con lo spirito dello stare insieme, evitando di chiudersi nella propria interiorità.

cartoni animati per bambiniInsegnamenti e morale: cartoni animati per bambini

A molti bambini e a coloro che lo sono stati nell’epoca dei cartoni animati è successo di essere sgridati da un genitore, rei di trascorrere troppo tempo avanti la tv per vedere i cartoni animati. Probabilmente quegli stessi genitori non conoscevano o conoscono il vero significato che può essere trasmesso mediante i cartoni animati.

Attente sono state anche le analisi di alcuni esperti, volte a rivelare i significati che maggiormente colpiscono l’ego del bambino e che possono lasciare traccia durante la sua crescita.

Secondo alcuni esperti di psicopedagogia anche dietro alla presenza di una parte cattiva, costante della maggior parte dei cartoni animati per bambini, c’è un grosso significato. La morale della presenza di un personaggio cattivo si lega molto alla parte cattiva della mamma vista con gli occhi del bambino: quella stessa parte negativa che si riflette anche nella propria vita con incomprensioni, ingiustizie, punizioni, tipiche dei più piccoli. In numerosi cartoni compare anche un’altra figura che colpisce sempre i bambini nel guardare i cartoni animati, ovvero quella dell’orfano.

L’orfano, nei cartoni animati per bambini, è colui che deve fare a meno dei genitori e che, nonostante le difficoltà, spesso è costretto a trovarsi da solo contro i problemi e gli ostacoli della vita. Necessario diventa dunque l’aiuto di qualcuno, molto spesso una donna, emblema della figura materna, che accompagna l’orfano alla fine della propria avventura.

Suggerito: http://www.sky.it/prodotti-sky/sky-famiglia.html

Fastweb: un mondo tutto nuovo

Tra le tante compagnie telefoniche che propongono offerte interessanti si deve parlare di Fastweb, che propone qualcosa di eccezionale. Abbonandosi a Fastweb infatti si avrà la possibilità di essere abbonati anche a Sky.

Si tratta di una collaborazione molto importante tra queste due aziende, che vogliono assicurare ai loro abbonati qualcosa di unico: con un solo abbonamento saranno soddisfatte tutte le necessità di comunicazione e di intrattenimento. Ma ecco in dettaglio la promozione di Fastweb.

-Fastweb e Sky: una grande offerta. 
Abbonandosi a fastweb si avrà diritto non solo alla straordinaria linea internet di Fastweb e a una buonissima offerta relativa alle telefonate, ma si avrà anche la possibilità di vedere tutto il pacchetto Tv di Sky.

In particolare per 29 euro al mese per il primo anno di abbonamento fastweb offre chiamate illimitate verso tutti i telefoni fissi, chiamate gratis verso tutti i cellulari che sono presenti in Italia. Per quando riguarda Internet invece si potrà accedere alla rete Fibra di fastweb, che garantisce una velocitàò di connessione di 100 megabit.

Si tratta di una velocità di connessione incredibile, che pochi concorrenti sono in grado di avvicinare sul mercato. Oltre a tutto questo incluso nel prezzo c’è l’abbonamento a Sky Tv e pagando un supplemento si può aver diritto anche a My Sky e a Sky On Demand. Con Sky Tv sarà possibile vedere non solo i 200 canali free che si prendono col il decoder Sky, ma anche i quasi duecento canali dell’eimttente satellitare. Ma ecco in dettaglio i contenuti che si possono vedere con Sky Tv.
fastweb-logo-b
– Fastweb e Sky: cosa si può vedere con Sky Tv. 
Abbonandosi a Sky e avendo in offerta anche l’abbonamento a Sky Tv diventa possibile visualizzare diversi contenuti. In particolare su Sky Tv sarà possibile vedere le serie tv più importanti del momento come il Trono di Spade, Detective 2, Castle 7 e tantissime altre serie tv.

Poi diventa possibile vedere anche i film più belli grazie all’accesso a canali quali Sky Uno e Sky Atlattic. Infine si potranno vedere anche i programmi di intrattenimento più amati dal pubblico come X-Factor e Masterchef. Oltre a Sky Tv pagando un piccolo supplemento di 39 euro diventa possibile avere incluso nell’abbonamento anche il servizio My Sky e Sky on demand.

Con Sky On Demando diventa possibile accedere a qualsiasi contenuto si desideri (sia esso un film o una serie tv) che è presente nei registri di Sky, mentre con My Sky sarà possibile vedere quei programmi che sono stati già trasmessi ma che sono stati registrati in precedenza, inoltre con la funzione My Sky diventa possibile anche mandare indietro un film mentre si sta guardando in diretta, anche se non è stato registrato precedentemente. L’offerta non si ferma qui, perchè pagando un piccolo supplemento è possibile aggiungere altri contenuti di Sky.

– Fastweb e Sky: la possibilità di ampliare la propria offerta. 
Oltre a tutti i contenuti che si hanno abbondandosi a Fastweb con questa promozione, diventa possibile aggiungere anche altri pacchetti di Sky, pagando un piccolo supplemento. Ad esempio diventa possibile acquistare l’opzione Hd: in questo modo si avrà diritto alla visione di ben 58 canali Sky tutti in Hd.

Oltre a questo si potrà richied3ere anche l’abboanmento al pacchetto Sky Calcio, Sky Cinema e Sky 3D. Insomma abbonarsi a Fastweb vuol dire avere un mondo tutto nuovo a propria disposizione.

Sito Web: https://www.sky.it/prodotti-sky/sky-fastweb.html

Il grande successo dei tutorial step by step di BrillBird

Buongiorno a tutti! Non potete immaginare quanto io sia soddisfatta del risultato ottenuto seguendo i tutorial di ricostruzione unghie. Il procedimento è molto semplice, lo definirei addirittura più facile a dirsi che a farsi. Io l’ho sperimentato su mia sorella e non potevo credere ai miei occhi: a lavoro ultimato eravamo tutti senza parole. Ho portato a termine la normale procedura ricostruttiva usando  GEL UNIQ Brillbird. La resa è davvero ottima devo dire e la lavorazione scorrevole. Abbiamo scelto di modellare l’unghia a forma di mandorla proprio come illustrato nel tutorial perchè l’effetto è molto femminile e sofisticato e anche qui non abbiamo avuto alcun problema. Poi basta sfumare leggermente il gel color b9 per creare la medesima sfumatura che si vede in foto, e modellare con un pò di gel iron per creare la classica bombatura. Per quando possa cercare di spiegare a parole, la pratica è davvero meno complicata! Dopo questa prima fase abbiamo dato una seconda limatura per rifinire meglio e siamo passate alla fase decorativa anche se devo dire che erano già bellisisme così. Con il pennello Zero Brilbird abbiamo riprodotto delle piccole lunette, con la tonalità meravigliosa del Gel&Lac GL15 e subito dopo è bastato colorare il resto dell’unghia con il Gel&Lac GL14! C’è da rimanere veramente senza parole! Lo consiglio a tutte.

———————————————————————————————————————————————————————

Ciao a tutti, scrivo per raccontarvi la mia esperienza super positiva con i prodotti Brillbird e in particolare con quelli usati qui nel tutorial, che uso io stessa e che considero veramente eccezionali. Effettuo ricostruzione delle unghie da anni e raramente mi sono imbattuta in materiale di così alto valore qualitativo. Lo consiglio veramente a tutte, anche a coloro che non lo fanno di professione ma che lo usano su se stesse in casa. Ovviamente potete utilizzare altri colori e sfumature, sbizzarrirvi nelle decorazioni e sfumature. Essere alla moda non è mai stato così semplice!

 

——————————————————————————————————————————————————————–

Salve ragazze!  Anche io non posso che dirvi grazie per questo tutorial meraviglioso. In tempo di crisi, avere la possibilità di trovare prodotti di qualità che possono essere utilizzati anche a casa, risparmiando, è il massimo! Ovviamente il mio primo tentativo non è stato perfetto, ma posso assicurarvi che con un pò di pratica i risultati arriveranno. Se ci sono riuscita io possono riuscirci davvero tutti! Inoltre anche mia cugina che sta facendo il corso d’estetista è rimasta colpita dalla qualità dei prodotti Brillbird e non vede l’ora di poterli provare! Grazie mille.

 

Sogni un matrimonio principesco ?

Sogni un matrimonio principesco nel quale tutto sia organizzato alla perfezione? Nessun problema. Da oggi puoi trasformare le tue fantasie in realtà grazie alla wedding planner di Torino Paola Motta. Paola Motta è una delle organizzatrici di matrimonio professioniste più richiesta del momento per il suo spiccato senso creativo e per saper materializzare i desideri degli sposi.
La wedding planner Paola Motta si lascia ispirare dalle richieste dei futuri sposi e in tempi molto stretti riesce a dar vita ad eventi e scenografie da mille e una notte capaci di farsi ricordare a lungo dagli invitati all’evento.
Paola Motta non lascia niente al caso ma cura ogni singolo dettaglio: dal bouquet della sposa fino alla qualità dei confetti inseriti dentro le bomboniere, dal menù del ricevimento fino alla boutoniere dei testimoni.

paola motta torinoVISITA IL SITO:

http://www.weddingtorino.it
Il matrimonio è un’occasione unica e deve essere organizzata quasi come se fosse una rappresentazione teatrale dove ogni elemento si incastona perfettamente in un contesto ben preciso creando un effetto d’insieme straordinario.

La wedding planner di Torino Paola Motta, ben conscia di ciò, non si lascia spaventare dalle difficoltà e realizza in pieno i desideri di tutti proponendo soluzioni nuove e punti di vista originali capaci di stupire senza però mai scadere in cose pacchiane.
La raffinatezza e il buon gusto sono le due caratteristiche che contraddistinguono i matrimoni organizzati da Paola Motta. Contatta la celebre wedding planner di Torino per rendere tangibili i tuoi sogni e richiedi un preventivo fatto su misura che tenga conto sia delle tue esigenze estetiche che del tuo budget a disposizione.

Esigere che chi manovra la vostra gru sia debitamente formato

Esigere che chi manovra la vostra gru sia debitamente formato è un vostro diritto, ma anche un vostro dovere, dato che proprio sul datore di lavoro – stando alla Cassazione – ricadono gli infortuni a personale non adeguatamente preparato.
Esigere di essere adeguatamente preparati all’utilizzo della gru, mezzo straordinario ma anche straordinariamente pericoloso, è altresì un diritto/dovere di ciascun operatore.
Che si tratti di una gru fissa di cantiere ovvero di una gru su autocarro, dovete esigere la massima professionalità dal vostro corso su gru, che dev’essere organizzato ai sensi dell’art. 37 della normativa nazionale da parte di un organismo paritetico: solo così potrete alla fine ottenere il rilascio di un attestato valido su tutto il territorio nazionale. Richiedete docenti di grande esperienza sia nella didattica sia nella pratica.

su_autocarro

E soprattutto prestate grande attenzione  a quanto offerto dal corso. La parte teorica dovrà fornirvi adeguate nozioni in merito alla normativa generale relativamente alla sicurezza sul lavoro e riguardo alle responsabilità che competono all’operatore: quindi, un’infarinatura sui diversi tipi di gru e sui loro equipaggiamenti da sollevamento; alcuni elementi di fisica utili a valutare la capacità portante del vostro mezzo; nozioni di segnaletica stradale e gestuale, nonché di funzionamento dei dispositivi indicatori e di controllo.

Un buon corso si valuta poi in base alla presenza di un modulo pratico, che consiste in una prova di utilizzo della gru: a seguirvi in questa fase dovranno essere docenti di provata esperienza, capaci di valutare le reali competenze da voi acquisite e di risolvere qualsiasi vostro dubbio. Non affidate la vostra formazione (e la vostra sicurezza) al caso!

Prendi il diploma in un solo anno!

Gli studi a volte non vanno come vorremmo e capita di perdere degli anni scolastici e di ritrovarsi così distanti dal diploma da arrivare a pensare di mollare tutto e dedicarsi subito al lavoro.

Va bene scoraggiarsi momentaneamente, ma bisogna desistere e capire che il titolo di studio è davvero fondamentale per la carriera lavorativa e per assicurarsi anche un posto migliore per il futuro.

Non c’è bisogno di aspettare tempi biblici ed avere il traguardo così lontano nel tempo, ma ci si può tranquillamente iscrivere a degli istituti paritari ed avere il diploma in poco tempo, solo in un anno.

In queste scuole avrete un ambiente più a vostra misura con aule con pochi studenti e tante occasioni più feconde di scambio e di confronto con studenti ed insegnanti.

Nelle migliore scuole paritarie avrai degli insegnanti che ti potranno seguire in modo completo e continuo, insieme a dei tutor che verificheranno la tua preparazione e ti forniranno programmi di studio personalizzati.

Con queste tecniche di apprendimento avanzate ed un clima di serenità e di grande partecipazione sarà più semplice applicarsi con profitto e raggiungere con buona volontà il diploma in un anno.

Sarà comunque un programma che avanzerà in modo graduale anche tenendo conto delle tue esigenze e delle possibili lacune pregresse, per permetterti di raggiungere preparato al massimo il traguardo finale.

Se hai anche le idee poco chiare sul corso di studi e magari vuoi provare a cambiare indirizzo puoi affidarti ad i vari servizi di orientamento che ti consentiranno di approcciare e trovare le proprie inclinazioni.

In questo modo anche lo studio sarà più interessante e quello che prima ti sembrava uno sforzo immane sarà invece piacevole e stimolante.

Questi istituti sono adatti anche alle esigenze dei lavoratori che vogliono recuperare gli anni persi e conseguire in un solo anno il diploma per avere un titolo di studio che gli dia più occasioni lavorative.

Catapultati subito in questa nuova avventura ed una volta raggiunto il diploma ti sentirai riscattato e soddisfatto del tuo operato!

Gli infographic sono morti! Viva gli infographic

Ogni volta non si fa in tempo a scoprire un nuovo strumento di comunicazione che siamo già costretti a dimenticarlo perché qualcuno lo uccide.

Ormai è qualche anno che sentiamo parlare di infographic ed è da quasi subito dopo la loro crescente popolarità che qualcuno ha tentato di ucciderle dicendo che non sono più utili per raggiungere gli obiettivi di web marketing.

Tanti SEO specialist le hanno utilizzate per incrementare notevolmente il numero di backlinks ottenuti sui propri articoli che parlano di determinati agomenti e come spesso sappiamo le esagerazioni non portano mai nulla di buono. Puntualmente Matt Cutts ha cercato di smontare i sogni dei SEO con una serie di quelle che io chiamo “farneticazioni”.

Cosa ha detto il capo anti spam di google?

Il nostro caro amico Matt sostiene che “non si sorprenderebbe se un giorno le infografiche cominciassero a perdere di valore”.

Cosa significa questa frase?

Semplicemente che gli piacerebbe trovare un modo per capire quali infografiche sono “spam” e quali invece sono delle infografiche di alta qualità. Ma che attualmente non sono in grado di farlo (grazie al formato immagine, Google infatti è in grado di scansionare senza alcun problema tutti i testi, qualche difficoltà in più la incontra quando si tratta di fotografie, anche se si sta attrezzando benissimo anche in questo).

Posso ancora continuare ad utilizzarle per aumentare la popularity del mio sito web? E fino a quando potrò farlo?

Certamente si,  gli infographic continuo ad utilizzarli con grandissimi risultati e sicuramente sono degli strumenti validissimi per qualunque SEO che si rispetti e se utilizzati con criterio lo saranno per sempre.

Quale sarà la vostra strategia per il futuro? Lascia un commeno e condividi con i tuoi amici sui social networks.

Older posts

© 2016 Be Choosy